Risotto al limone con tonno fresco e verdurine – piatto ricco

Cielo azzurro ed un sole splendente che illumina questo meraviglioso venerdì, principio di un week-end di relax e di persone speciali. Cosa voglio di più? Assolutamente nulla.
Già mi pregusto le risate, le chiacchiere, le passeggiate ed il buon cibo. Al bando i problemi ed i brutti pensieri. La felicità, come spesso accade, bussa alla mia porta ed io non esiterò a lasciarla passare.

Voglio chiudere la settimana con la ricetta di un piatto unico profumatissimo: risotto al limone con tonno fresco e verdurine. Una portata ricca da completare soltanto col dessert.

Risotto al limone con verdurine scottate e tonno al sesamo

Primo, secondo e contorno si combinano perfettamente in questo piatto con odori e sapori stuzzicanti che ad ogni boccone stimolano sensazioni differenti. Il risultato è un gusto fresco; un anticipo di primavera.

INGREDIENTI per 2 persone:

– 160 gr di riso carnaroli
– 1 limone non trattato
– 1 bicchiere di vino bianco
– 1 mazzetto di basilico
– 750 ml di brodo vegetale
– olio evo qb
– 1 cipolla di tropea
– 1 zucchina
– 1 tagliata di tonno di circa 350 gr
– sesamo qb
– sale qb

 PROCEDIMENTO:

– mettere a macerare la tagliata di tonno con 1/2 bicchiere di vino bianco per circa 15 minuti
– tostare 3 cucchiai di semi di sesamo in una padella calda
– quando risulteranno dorati spegnere il fuoco e tenerli da parte

– tritare finemente il basilico ed incorporarlo a 4/5 cucchiai di olio evo
– tenerlo da parte

– tritare finemente 1/2 cipolla
– scaldare 4 cucchiai di olio in una casseruola dai bordi alti
– soffriggervi la cipolla
– aggiungere il riso e lasciarlo tostare qualche secondo mescolando
– sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciar evaporare
– sfumare nuovamente con il succo del limone
– incorporare gradualmente il brodo e salare
– lasciare che il riso di volta in volta assorba il liquido ed aggiungerne altro
– procedere così per circa 15 minuti di cottura
– quando il riso risulterà all’onda e la cottura sarà al dente spegnere il fuoco
– mantecare con la buccia grattugiata del limone (soltanto la parte gialla) ed un filo di olio crudo

mentre il riso cuoce

– lavare e ridurre in bastoncini sottili la restante cipolla e la zucchina
– scolare il tonno, asciugarlo accuratamente con carta assorbente
– tagliarlo a cubetti e cospargerlo di sesamo tostato facendo una leggera pressione con le mani

– scaldare in una padella 2 cucchiai di olio
– saltarvi a fiamma vivace i bastoncini di verdure per qualche secondo
– salare leggermente

– rimuovere le verdure dalla padella ed aggiungere al loro fondo di cottura altri due cucchiai di olio
– saltarvi i bocconcini di tonno per qualche secondo (dovrà dorarsi all’esterno e mantenersi rosato all’interno)
– salare leggermente

– utilizzando un coppapasta, impiattare partendo dal tonno, seguito dalle verdurine e terminando con il risotto

– cospargere con ulteriore buccia di limone
– servire accompagnando con l’emulsione di olio e basilico

SUGGERIMENTO: coordinare attentamente i tempi di cottura dei tre elementi affinchè il patto arrivi ben caldo a tavola.

2 thoughts on “Risotto al limone con tonno fresco e verdurine – piatto ricco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *