Liquore al cioccolato bianco al profumo di limone – piacere vellutato

C’è fermento nell’aria: la Pasqua si avvicina, c’è gente da incontrare, pranzi e cene da organizzare e regalini da cercare. La ricetta di oggi arriva in soccorso proprio a chi è alle prese con qualche regalo da fare o semplicemente a chi ha voglia di preparare un goloso liquore fatto in casa da consumare in compagnia di amici e parenti durante i prossimi pranzi di festa.
E’ il tempo del cioccolato e dei limoni freschi, il momento ideale per realizzare questo liquore cremosissimo a metà strada tra un digestivo ed un dessert.

Liquore cremoso al cioccolato bianco e profumo di limone

Adoro i liquori cremosi. Se poi sono al cioccolato, sono una vera goduria. Farli in casa è semplicissimo; basta seguire pochi passaggi ed avere un po’ di pazienza per ottenere dei digestivi infinitamente buoni.

INGREDIENTI per circa 1,2 l di liquore:

– 190 gr di cioccolato bianco di buona qualità
– 200 gr di zucchero semolato
– 600 gr di latte
– 300 gr di panna fresca
– 200 ml di alcool puro 95°
– la buccia di 2 limoni non trattati

PROCEDIMENTO:

– lavare ed asciugare accuratamente i limoni
– sbucciarli prelevando esclusivamente la parte gialla della buccia
– triturare la buccia con la lama di un coltello
– metterla a bagno nell’alcool in una brocca capiente
– coprire il tutto accuratamente con della pellicola da cucina
– riporre in un luogo fresco ed all’ombra per 2 notti

– versare il latte e la panna in una capiente pentola
– aggiungere lo zucchero
– riporre la pentola su fuoco medio e lasciar andare mescolando
– portare i liquidi a bollore
– ridurre il cioccolato in grosse scaglie
– aggiungerlo nella pentola fuori dal fuoco
– mescolare accuratamente finchè il cioccolato non si scioglierà completamente
– rimettere la pentola sul fuoco mescolando
– lasciar andare per 10/15 minuti finchè il liquido non comincerà ad addensarsi
– spegnere il fuoco
– lasciar raffreddare completamente mescolando di tanto in tanto

– con un colino a maglie fitte filtrare l’alcool ed eliminare le bucce
– amalgamare l’alcool ai liquidi a base di cioccolato bianco
– filtrare il liquore ottenuto
– trasferirlo in una bottiglia precedentemente sterilizzata
– riporlo in frigorifero e shakerarlo ogni tanto
– procedere all’assaggio dopo 4 o 5 giorni di maturazione

NOTA: il liquore si conserva anche per 60gg in frigorifero

6 thoughts on “Liquore al cioccolato bianco al profumo di limone – piacere vellutato

  1. Ciao, capito nel tuo blog per la prima volta e trovo un'idea che mi piace, anche perchè non avevo mi pensato di poter realizzare un liquore così goloso a casa!! Spero che sia la prima di tante condivisioni:)) Mi farebbe molto piacere se facessi un salto da me !!
    A presto
    Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *