Rum caldo al burro e spezie (Hot Buttered Rum) – Con soffici frittelle di mele, ricotta e cannella

Rum caldo con burro e spezie

Aspettando Natale e durante tutto il periodo delle feste non c’è cosa che mi piaccia di più di quella di sorseggiare qualcosa di speziato, caldo ed alcolico. Il vin brulè è l’esempio più classico, ovvero la bevanda immancabile dei mercatini di Natale.

Oggi voglio condividere con voi una ricetta semplicissima, quella di una bevanda di origine americana a base di rum, burro e spezie: l’Hot Buttered Rum. Un bicchiere fumante super profumato da consumare e condividere nelle fredde sere d’inverno insieme a qualcosa di buono da sgranocchiare. Come delle morbide frittelle di mele, ricotta e cannella, ad esempio 🙂 .

Hot buttered rum

Per fare un buon Hot Buttered Rum basta davvero poco a patto che utilizziate un rum scuro di buona qualità ed un ottimo burro. Per non sbagliare io ho usato il burro lurpak prodotto da pura panna fresca di centrifuga che da solo fa metà del lavoro 🙂 .

Ho accompagnato questa bevanda golosa e confortante con delle soffici frittelle di mele, ricotta e cannella che a differenza di quelle tradizionali sono delle morbidissime nuvolette in cui le mele sono grattugiate – e quindi non a fette.

Rum caldo con burro e spezie

Ho preparato questa ricetta anche negli studi di Alice TV. Presto andrà in onda di venerdì sera alle 20.40 in una delle puntate di Alice Club in cui faccio compagnia a Francesca Romana Barberini. È stata proprio lei a regalarmi il bellissimo porta burro in metallo che vedete in foto 😀

Dunque… non perdete le puntate di Alice Club sul 221 del Digitale Terrestre, in particolar modo quelle del venerdì sera se volete vedermi cucinare (in replica il sabato ore 12.50)!

INGREDIENTI per 4 persone

Hot Buttered Rum

  • 4 cucchiaini di burro a temperatura ambiente
  • 4 cucchiaini di zucchero di canna
  • 200 ml di rum scuro
  • 200 ml di acqua bollente
  • la buccia di 1 limone non trattato (la ricetta tradizionale prevede anche chiodi di garofano)
  • 1 pizzico di noce moscata
  • cannella in polvere + stecche per decorare

per le frittelle

  • 2 mele sbucciate
  • 150 g di ricotta
  • 200 g di farina per dolci (tipo 0)
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di 1 limone non trattato
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • olio di semi di arachide friggere
  • zucchero semolato e cannella q.b. per spolverare

PROCEDIMENTO

  • Lavorate il burro morbido con un pizzico di cannella, uno di noce moscata, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Fatelo riposare una decina di minuti.
  • Nel frattempo mescolate la ricotta con la farina, le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata di limone, il sale, un pizzico di cannella ed il lievito.
  • Aggiungete le mele grattugiate ed amalgamate. Friggete in olio d’arachidi ben caldo (ma non bollente, altrimenti il cuore resterà crudo) calando la pastella con un cucchiaino, oppure con un sac à poche. Scolate su carta assorbente. Roteate su zucchero e cannella.
  • Ditribuite un cucchiaino di burro aromatizzato in ogni bicchiere. Distribuite anche il rum e mescolate aggiungendo pari quantità di acqua bollente ed una stecca di cannella. Servite il rum caldo al burro insieme alle frittelle.

Rum caldo al burro e spezie

2 thoughts on “Rum caldo al burro e spezie (Hot Buttered Rum) – Con soffici frittelle di mele, ricotta e cannella

  1. Un’idea originale questo rum, bel suggerimento per le feste natalizie ideale da sorseggiare davanti ad un camino che trasmette calore come quella candela che hai messo nella foto (splendida anche quella), le frittelle di mele le adoro e anche l’ingrediente protagonista insomma mi piace tutto! Mi sintonizzo sul canale 221 sabato. Ti abbraccio Raf ci sentiamo per gli auguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *