Insalata invernale di farro – con sardine di Anzio, pomodori secchi, olive taggiasche, straccetti di mozzarella e broccoletti

Ricetta insalata di farro invernale

Durante l’inverno non siamo in genere invogliati a consumare insalate. L’idea di un piatto freddo non ci sembra allettante. Ma tutto dipende dagli ingredienti che utilizziamo. Seguendo la stagionalità degli ortaggi ed utilizzando prodotti di qualità anche un’insalata può assumere una connotazione invernale ed essere assolutamente appetibile.

Per quanto mi riguarda, a tavola la noia è dietro l’angolo ed è nella varietà che si nasconde il segreto di un’alimentazione sana e gratificante. Così, mentre girovagavo su web in cerca di un po’ d’ispirazione in cucina, ho trovato un fresco e stuzzicante abbinamento: quello di farro e tonno in insalata. E mi sono detta: “perchè consumare soltanto zuppe durante l’inverno?“. Così è nata questa insalata invernale, con sardine di Anzio, olive taggiasche, pomodori secchi, cime di broccoli e mozzarella. Un piatto saporito e rassicurante, perfetto per variare l’alimentazione quotidiana, senza sacrificare il gusto. Read more

Tapas de bacalao – viaggio di sapori nei luoghi del cuore

Quando ero una bambina – anche abbastanza cresciuta – odiavo il baccalà. Oggi, invece, mi piace da impazzire. Ne apprezzo la consistenza compatta e asciutta, il sapore deciso, ma soprattutto la versatilità. Perfetto nei piatti umidi, come zuppe e minestre, goloso pastellato e fritto, saporito all’insalata o come condimento per la pasta, meraviglioso insieme alla cipolla ed al peperone.. insomma, un prodotto dalla natura umile, antico protagonista di una cucina povera, che oggi – meglio tardi che mai – apprezzo infinitamente.

In occasione dell’MTChallenge n. 60 sul tema delle Tapas scelto da Mai Esteve, vincitrice dell’ultima sfida sugli gnocchi di patate, ho scelto come filo conduttore della mia proposta proprio il baccalà, riproponendolo in 3 vesti diverse, ognuna simbolo di un luogo molto rappresentativo della mia vita.

Read more

Strudel salati integrali con spinaci e salmone affumicato – con semini di sesamo e papavero

Semi di sesamo, di papavero, di zucca, di lino, di chia, di girasole, di canapa, ecc… sono tutti piccoli custodi di sapore, ma soprattutto di proprietà nutrizionali benefiche. Ottimi per arricchire la nostra alimentazione, i semi possono essere utilizzati per decorare/completare i nostri piatti, soprattutto le insalate ed i prodotti da forno.

Nella ricetta di oggi ho utilizzato dei semi di sesamo leggermente tostati per l’interno di strudel salati integrali, perchè mi piaceva tantissimo il loro sapore unito a quello degli spinaci freschi e del salmone affumicato; mentre per l’esterno ho usato per decorare dei semi di papavero, croccantini, ricchi di grassi buoni e proteine.

Read more

Baccalà con le cipolle – Cipuddata

Come ogni mese oggi è il giorno dedicato alla rubrica de L’Italia nel piatto, questa volta sul tema degli umidi e degli stracotti. A tale proposito da buona lucana avrei avuto l’imbarazzo della scelta: le lumache o la testina di agnello in umido e la pecora alla pastorale – una preparazione a base di pecora, verdure, lampascioni, cotta molto lentamente in una pignata di coccio – ovvero, alcuni tra i piatti più rappresentativi della Basilicata e della sua cucina allo stesso tempo povera ma ricca di tradizione e sapore.

Parliamo però di piatti molto particolari sia per la reperibilità degli ingredienti, sia per il loro gusto. Perciò ho optato per la cipuddata, una semplice zuppa di cipolle e baccalà, pesce principe delle tavole lucane. La versione che vi propongo è in bianco, anche se ne esitono varianti al pomodoro e con l’aggiunta di patate lesse.

Read more

Zuppetta di pesce – mare profumo di mare…

Inizio di una nuova settimana, per molti – come me – l’ultima prima delle agognate ferie. Mai come quest’anno ho desiderato il mare… Certamente ha inciso anche il caldo intenso, ma… ogni anno, al momento delle vacanze, la mia pelle aveva sempre un bellissimo colore dorato frutto di qualche giorno “rubato” in piscina o in spiaggia. Questa volta ho preso solo la luce del pc… e quella della luna con numerose uscite serali alla ricerca di una boccata di aria fresca. Perciò… bianca, com’è bianco il latte, desidero con tutta me stessa abbronzarmi un po’! Avvertire quella piacevole sensazione di pelle secca ed asciutta che meglio resiste anche alle sudate ed al caldo afoso… no?

Almeno non ho rinunciato al mare in tavola! Insieme alla panificazione il mio grande amore è proprio il pesce… da valorizzare con ricette semplici, ricche di profumo… un anticipo di vacanza in un sol boccone. Proprio come questa zuppetta facile ed essenziale, ma profumatissima 😀

Read more

Spaghetti quadrati con ciliegini, moscardini e salsa di pane alle acciughe e limone – il sole sulla tavola

Iniziamo una nuova settimana con la ricetta di un primo che riporterà il sole anche lì dove il clima è in questi giorni freddo e un po’ grigio. Un piatto di pasta cremoso, che profuma di vacanza e che in un sol boccone vi guiderà tra i vicoli e i colori della Costiera Amalfitana: spaghetti quadrati con pomodorini ciliegini e moscardini freschi accompagnati da una cremosissima salsa di pane di semola di grano duro alle alici di Cetara e limone.

Read more

Risotto con fave, cipolle, canestrato e baccalà – sapore genuino

Gli ingredienti poveri sono i più facili da reperire, ma soprattutto sono quelli che spesso ci ritroviamo in casa senza dover fare un’apposita spesa. La routine ci porta a combinarli nelle solite ricette che siamo abituati a preparare. Ogni tanto, però, è divertente “rimescolarli” per creare piatti e sapori sempre nuovi.

La ricetta di questo lunedì è quella di un risotto rustico, ricco di gusto. Un piatto in cui un ottimo riso Carnaroli integrale incontra delle fave fresche  di stagione insieme ad un buonissimo pecorino lucano – il Canestrato di Moliterno – il baccalà a filetti ed una dolcissima cipolla stufata. Tutto cotto separatamente e poi mantecato con dell’olio evo freddissimo – per interrompere la cottura del risotto e renderne lucidi i chicchi.

Read more

Tortelloni di pesce profumati alla menta con salsa di pane all’arancia – ispirazione gourmet

La pasta fatta in casa è sempre una grande emozione, a partire da quando la si prepara. Si tratta di un vero e proprio rito fatto di tradizione che spesso può diventare un’occasione di sperimentazione in cui divertirsi senza limiti. Soprattutto per quanto riguarda la pasta ripiena le possibilità di personalizzazione sono infinite. Ogni volta – a seconda della stagione e dei prodotti che la natura offre – si possono creare piatti sempre nuovi, abbinamenti sempre diversi.

Alici alla scapece – ricetta lucana di casa mia

Si apre la settimana con una nuova uscita per L’Italia nel Piatto sul tema del Pesce, Molluschi e Crostacei. La mia proposta in merito è una ricetta “quotidiana”, un piatto povero e buonissimo, adatto al periodo di quaresima che stiamo attraversando: le alici alla scapece.
Si tratta di una portata ricca di sapore che può essere servita sia come secondo che come antipasto.  Un piatto semplice che si prepara comodamente in anticipo. Per conoscere nel dettaglio la ricetta dovrete fare un salto nella sezione dedicata ai Sapori Lucani, esattamente QUI.

 

Scialatielli al prezzemolo su crema di lenticchie con calamari, polvere di prosciutto crudo e zeste di limone – primo piatto delle feste

Natale è sempre più vicino ed è il momento di pensare, oltre che ai regali, a dei piatti da poter proporre ad amici e familiari durante le feste. Così voglio suggerirvi la ricetta di un primo allo stesso tempo semplice e speciale che mette insieme due ingredienti emblematici della cucina natalizia: il pesce e le lenticchie.
Potrete proporre questo piatto per il cenone del 24 o per quello del 31 e realizzarlo anche con una buona pasta di grano duro se la vostra tavolata sarà troppo affollata. Certo è che la pasta fatta in casa, e nello specifico uno scialatiello al prezzemolo e pecorino, fa sicuramente la differenza.

Read more